PIU’ GRANDI DI DAVIDE

E’ facile diventare apatici a conoscere Gesù, il Figlio di Dio e Salvatore del mondo.
Presentati davanti a Lui con un senso di gratitudine e meraviglia, lodandoLo per chi Lui è.

Luca 20:41-47

Gesù e gli scribi
41 Ed egli disse loro: «Come mai si dice che il Cristo è Figlio di Davide? 42 Poiché Davide stesso, nel libro dei Salmi, dice:
Il SIGNORE ha detto al mio Signore:
‘Siedi alla mia destra,
43 finché io abbia messo i tuoi nemici come sgabello dei tuoi piedi‘”.
44 Davide dunque lo chiama Signore; come può essere suo figlio?»

45 Mentre tutto il popolo lo ascoltava, egli disse ai suoi discepoli: 46 «Guardatevi dagli scribi, i quali passeggiano volentieri in lunghe vesti, amano essere salutati nelle piazze, e avere i primi posti nelle sinagoghe e nei conviti; 47 essi divorano le case delle vedove e fanno lunghe preghiere per mettersi in mostra. Costoro riceveranno una condanna maggiore».

ESPLORA

In questa sessione del vangelo di Luca, vediamo nuovamente il tema che riguarda l’identità di Gesù o le Sue credenziali. Questa volta è il turno di Gesù a porre domande. I Farisei usavano il termine ‘Figlio di Davide’ riferendosi al Messia. Davide era stato considerato come un grande re, ed il Messia, pensavano, avrebbe ristabilito il regno di Davide nella sua piena gloria. Loro sono felici che Gesù è figlio di Davide, nel senso un suo discendente – e sapevano che il Messia era un discendente di Davide.
Eppure, se il re Davide considera il Messia come suo Signore – Gesù li mette alla prova (v. 44) – sicuramente il Messia deve essere più grande di Davide. E’ possibile che un semplice umano sia il Messia?

Gesù li guida alla logica conclusione che lui stesso è il Messia e Dio incarnato. Ma è un concetto che va al di là della loro comprensione.

Gesù prosegue con le dure parole (v. 46, 47) contro i falsi religiosi che, esternamente manifestano una grande devozione a Dio ma fanno resistenza al Suo messaggio.
Malgrado le parole di Gesù che spesso li condanna – altrove li chiama vipere, stolti, ipocriti – ricorda che presto Lui darà la Sua vita per persone come loro.

AGISCI

Prega per i capi religiosi locali e nazionali che abbiano un cuore umile e misericordioso, e che siano consapevoli che stanno servendo il Re dei re ed il Signore dei signori.

LIN BALL

Traduzione di Piccola Rondine

Testo Originale: https://content.scriptureunion.org.uk/wordlive/greater-david

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.