LA TUA PARTE NEL MIRACOLO

Forse ti stai preparando per una settimana molto impegnativa. Prenditi un momento di calma e silenzio, rilassati. Realizza che Dio è presente.

Marco 6:30-44

Moltiplicazione dei pani per cinquemila uomini
30
 Gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e insegnato. 31 Ed egli disse loro: «Venitevene ora in disparte, in un luogo solitario, e riposatevi un poco». Difatti, era tanta la gente che andava e veniva, che essi non avevano neppure il tempo di mangiare.
32 Partirono dunque con la barca per andare in un luogo solitario in disparte. 33 Molti li videro partire e li riconobbero; e da tutte le città accorsero a piedi e giunsero là prima di loro. 34 Come Gesù fu sbarcato, vide una gran folla e ne ebbe compassione, perché erano come pecore che non hanno pastore; e si mise a insegnare loro molte cose.
35 Essendo già tardi, i discepoli gli si accostarono e gli dissero: «Questo luogo è deserto ed è già tardi; 36 lasciali andare, affinché vadano per le campagne e per i villaggi dei dintorni e si comprino qualcosa da mangiare». 37 Ma egli rispose: «Date loro voi da mangiare». Ed essi a lui: «Andremo noi a comprare del pane per duecento denari e daremo loro da mangiare?» 38 Egli domandò loro: «Quanti pani avete? Andate a vedere». Essi si accertarono e risposero: «Cinque, e due pesci». 39 Allora egli comandò loro di farli accomodare a gruppi sull’erba verde; 40 e si sedettero per gruppi di cento e di cinquanta. 41 Poi Gesù prese i cinque pani e i due pesci, e, alzati gli occhi verso il cielo, benedisse e spezzò i pani, e li dava ai discepoli, affinché li distribuissero alla gente; e divise pure i due pesci fra tutti. 42 Tutti mangiarono e furono sazi, 43 e si portarono via dodici ceste piene di pezzi di pane, ed anche i resti dei pesci. 44 Quelli che avevano mangiato i pani erano cinquemila uomini.

ESPLORA

Si sente spesso dire che ‘Senza Dio, noi non possiamo; senza di noi, Dio non può.’
Dio è il Dio dei miracoli, ma spesso vuole coinvolgerci nella loro realizzazione. Qui, i discepoli sono invitati a collaborare con Gesù in qualcosa di davvero soprannaturale.

Prima, chiede loro di raccogliere tutte le risorse. I discepoli ritornano con cinque pani e due pesci. Naturalmente son ben lontani dallo sfamare una folla, ciononostante, Gesù li prende, e li benedice.

Poi, chiede loro di distribuire sia i pani sia i pesci a tutta la folla. Come si saranno sentiti a questo punto i discepoli? Forse un po’ imbarazzati, ma hanno obbedito. Con loro grande stupore c’è abbastanza per tutti.

Infine, come per far loro apprezzare e comprendere bene la natura del miracolo che è appena accaduto, chiede loro di raccogliere quanto rimasto – 12 ceste piene (v. 43)!
Che esperienza! Che lezione partecipativa nel miracolo soprannaturale del Dio che provvede. E nel quale ognuno ha la sua parte.
La chiave di questa lezione è: Dio ci invita a collaborare con Lui. Lui dà il via e noi rispondiamo.

AGISCI

In che modo Dio ti sta chiamando a fidarti di Lui? Per quale situazione ti invita a chiedere il Suo aiuto e a fidarti dell’esito che sarà?

TONY HORSFALL

Traduzione di Piccola Rondine

Testo Originale: https://content.scriptureunion.org.uk/wordlive/your-part-miracle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.